Come trovare la sella della bicicletta giusta per i ciclisti obesi

Come trovare la sella della bicicletta giusta per i ciclisti obesi

Trovare la giusta sella per la bicicletta è fondamentale poiché ciò influisce notevolmente sul comfort e le prestazioni del ciclista durante la guida. Scegliere la sella giusta è davvero difficile per tutti i piloti, indipendentemente dal loro peso e dimensioni. Tuttavia, per i motociclisti pesanti, il peso e la pressione aggiuntivi posti sul sedile possono causare disagio e affaticamento. Ecco alcune cose che i piloti più esperti potrebbero prendere in considerazione nella scelta di una sella per il comfort del ciclismo.

Considera la larghezza della sella . L’idea della sella è quella di sostenere le due “ossa del sedile” per mantenere il pilota in equilibrio sulla bici. I cavalieri pesanti possono prendere in considerazione la possibilità di scegliere una sella leggermente più larga per un sostegno e un comfort migliori sul retro, ma non troppo larghi in quanto ciò potrebbe causare sfregamenti o sfregamenti.

Considera il sottosella . È un equivoco che le migliori sottosella siano quelle morbide e spesse. Mentre questi tipi di pastiglie possono essere comodi all’inizio, possono causare calore eccessivo poiché assorbono molta pressione dal peso e dal movimento del ciclista e creano così disagio durante la corsa. Gli esperti suggeriscono che i cavalieri pesanti ottengono un sedile a sella con schiuma più solida, poiché non si compatta rapidamente rispetto a un cuscino in schiuma o in gel. Inoltre, i cavalieri esperti con esperienza concordano sul fatto che è consigliabile scegliere una sella con il minimo ammortizzamento, ma è comunque confortevole per il pilota. Potrebbe volerci un po ‘di tempo per abituarsi a cavalcare una sella ferma, ma col tempo la corsa sarebbe più piacevole.

Considera la durata. Poiché le selle in schiuma si consumano facilmente per i ciclisti pesanti, queste devono essere sostituite più spesso di quanto farebbe un ciclista più leggero. Gli esperti suggeriscono che le selle in pelle possono essere una grande opzione per i ciclisti pesanti poiché sono più resistenti. Inoltre, più a lungo il pilota si posiziona sulla sella; il sedile diventa modellato per l’anatomia del pilota.

Acquista con saggezza . È consigliabile che un ciclista faccia un giro di prova prima di acquistarlo. Durante la prova, il pilota può variare le posizioni sulla sella, guidare su velocità diverse, colpire alcuni dossi e provare un po ‘di terreno in salita. In questo modo, il pilota può testare il comfort del sellino e la robustezza del sellino. Inoltre, si suggerisce che il pilota controlli anche i binari della sella. Sebbene il cromino sia il più economico e adatto per la maggior parte dei ciclisti, i binari in titanio sono più resistenti e duraturi.

Considerando tutti i fattori, la chiave per trovare la sella giusta è il supporto e il comfort ottimali per il ciclista.