I cinque tipi più comuni di biciclett

I cinque tipi più comuni di biciclett

Dal momento che il predecessore della bicicletta moderna è stato inventato per la prima volta nei primi anni del 1800, le biciclette sono state utilizzate per il piacere, il trasporto e lo sport. Oggi i piloti si trovano di fronte a una miriade di stili disponibili. Ecco i cinque tipi più comuni di biciclette, insieme alla loro destinazione d’uso.

Strada

Le bici da strada sono, come suggerisce il nome, progettate con l’unico scopo di viaggiare su strada. Possono essere facilmente identificati dal loro uso comune di manubri curvi verso il basso. Questo stile generalmente utilizza pneumatici molto stretti e il telaio è leggero. Le bici da strada sono uno dei più veloci e quasi sempre hanno ingranaggi multipli per un uso ottimale ad alta velocità o su una pendenza. I cavalieri si posizionano spesso lasciandosi andare oltre il manubrio mentre pedalano.

Montagna

Le mountain bike sono progettate per la guida fuoristrada. Hanno più marce per andare su e giù per le colline, i sentieri, i lavaggi e le piste con pendenze diverse. Per affrontare la sabbia, lo sporco, il fango e la ghiaia comunemente incontrati fuoristrada, questi modelli sono dotati di pneumatici larghi con manopole per fornire una maggiore trazione. Piuttosto che manubri curvi, i manubri da montagna sono generalmente diritti. Il cavaliere in genere si siede in piedi mentre cavalca questo stile.

Ibrido

Le biciclette ibride sono probabilmente lo stile più comune visto oggi. Sono una combinazione di biciclette da montagna e da strada, che li rende adatti per diversi tipi di terreno. I manubri sono diritti e la posizione di seduta è verticale, proprio come un modello di montagna. Il telaio sarà in genere leggero, le gomme si restringono e sono più lisce, il che rende più agevoli e facili le corse sul marciapiede. Come con i due stili da cui si è evoluto, un ibrido di solito ha più marce.

BMX

Le bici BMX (bicicletta da motocross) sono molto popolari tra gli stunt riders, alcuni tipi di fuoristrada e giovani. Lo stile BMX è generalmente per una bici con telaio più piccolo, costruita in modo robusto per gestire atterraggi duri e altre acrobazie. La ruota anteriore e il manubrio possono essere ruotati di 360 gradi per consentire trucchi, ei modelli avranno solo una marcia. A causa della natura più piccola dei telai, i cavalieri generalmente staranno in piedi mentre pedalano.

incrociatore

I modelli Cruiser sono progettati per la facilità d’uso e una guida confortevole. Di conseguenza, sono popolari tra i ciclisti adulti che sono nuovi a cavalcare, o lo fanno solo occasionalmente. Gli incrociatori offrono una posizione di seduta eretta e una marcia fissa, quindi il pilota deve semplicemente sedersi e iniziare a pedalare. Le loro ampie gomme li rendono confortevoli. A causa dei pesanti telai in acciaio e dell’ingranaggio singolo, sono generalmente piuttosto lenti rispetto alla maggior parte degli altri tipi.

In conclusione, ci sono una grande varietà di biciclette disponibili per chiunque nel mercato. Insieme ai modelli più comuni sopra elencati, ce ne sono alcuni progettati per usi specifici, come modelli militari, modelli di vigili del fuoco e persino cicli di ghiaccio, progettati per la guida su ghiaccio. Quindi non importa quale sia il tuo stile di vita, ci sono biciclette disponibili per te.