Una bici da parete è una grande soluzione per i ciclisti che mancano di spazio

Il gas può costare una piccola fortuna in questi giorni, quindi molte persone acquistano nuove biciclette invece di automobili. Non solo costano molto meno di possedere un’automobile, ma aiutano a mantenerti in forma e contribuiscono a ridurre il tuo impatto ambientale allo stesso tempo. Ma ora che hai acquistato il modello dei tuoi sogni, dove pensi di conservarlo?

Se hai una casa con un grande cantiere, hai molte opzioni. Puoi acquistare un armadietto o un capannone realizzati appositamente per il lavoro, oppure puoi lasciarlo fuori dalla catena. Ma a seconda delle circostanze, queste potrebbero non essere opzioni per te. Potresti prendere in considerazione l’uso del supporto da parete per bici.

Abitanti dell’appartamento

Se vivi in ​​un appartamento e non hai affatto spazio di archiviazione esterno, un supporto da parete per bici dovrebbe funzionare bene per te. Se si sceglie di appoggiare semplicemente la bici contro il muro di un appartamento, può essere facilmente rovesciata a causa del manubrio sporgente. L’uso del supporto da parete per bici lo tiene lontano e ne impedisce il rischio di caduta e danneggiamento.

Questi rack sono disponibili in diversi stili e colori, quindi è necessario trovarne uno che corrisponda all’arredamento della tua casa. Il tuo veicolo a due ruote appeso aggiunge anche un bizzarro pezzo d’arte alla tua casa.

Organizza il tuo garage

Forse possiedi la tua casa con un garage, ma il tuo giardino è troppo piccolo per un capanno o un armadietto. Molte persone con bambini scelgono di tenere le loro biciclette in garage, tuttavia, se si utilizza il garage per lo stoccaggio, può diventare piuttosto affollato. Un appendiabiti può essere un’ottima soluzione per risparmiare spazio.

Basta guardare intorno al garage e trovare un muro aperto senza scaffalature per il miglior posizionamento. Cerca un’area a traffico limitato e posiziona il rack all’altezza della cintura, in modo che le ruote non tocchino più il terreno.

È inoltre possibile utilizzare il supporto come supporto di manutenzione se è sufficientemente potente. Ciò ti impedirà di allenare la tua schiena la prossima volta che devi eseguire lavori di riparazione di routine, come la sostituzione di una catena rotta.

Tipi diversi

Il supporto da parete per bici è disponibile in molte varianti. Ce n’è uno in cui l’intera unità è appesa alla ruota anteriore, e un’altra che ha le braccia lunghe su cui si bilancia il tubo superiore del telaio, che è il più comune. Un altro tipo è installato a livello del suolo e cattura semplicemente la ruota anteriore.

Tutti questi modelli hanno i loro vantaggi e svantaggi, quindi dovresti fare qualche ricerca prima di acquistare per determinare quale meglio soddisfa le tue esigenze.

Installazione

Indipendentemente da quale stand scegli, ognuno può essere facilmente installato. Tutto ciò che serve sono alcune viti o bulloni, che di solito vengono con il rack come kit. Usando un trapano, dovresti avere il rack in pochissimo tempo. È molto importante, tuttavia, utilizzare un cercatore perni per assicurarsi che il rack sia appeso in modo sicuro. Altrimenti, il tuo veicolo a due ruote potrebbe cadere e distruggere proprietà o ferire qualcuno.

Un supporto da parete per bici è economico e conveniente. Installarne uno ti darà la tranquillità di sapere che la tua proprietà è sicura e protetta e non dovrai preoccuparti di trovarti nel mezzo del traffico pedonale.