Quale ciclo per i tuoi spostamenti quotidiani?

Quale ciclo per i tuoi spostamenti quotidiani?

Il mondo in cui viviamo oggi sembra avere una svolta tecnologica dopo l’altra. Ad esempio, non appena hai acquistato l’ultimo telefono cellulare, una settimana dopo stai leggendo sul rilascio della prossima versione.

Lo stesso vale per laptop, tablet, televisori e molte altre cose. Fortunatamente, quando si tratta di biciclette, non devi preoccuparti che l’ultimo modello non sia aggiornato in pochi mesi. Anche così, lo sviluppo e i progressi delle biciclette sono ancora cambiati drasticamente nell’ultimo decennio. Ciò significa che ora ci sono un certo numero di tipi di biciclette disponibili per il pendolare e ognuna è spiegata di seguito.

Biciclette da città – Probabilmente sono quelle che la maggior parte delle persone di città considererebbe una bici normale. Non sono costruiti per la velocità e non sono leggeri, quindi non sono molto utili per le lunghe distanze. Per il pendolarismo a lavorare su una breve distanza, sono una buona opzione. Le moto potrebbero non sembrare grandi, ma sono costruite per uno scopo e lo fanno molto bene. Gli ingranaggi sono semplici e facili da guidare.

Bici da strada – Questi sono costruiti per la velocità e sono molto leggeri rispetto ad altri tipi. È questo tipo di bicicletta che il ciclista professionista utilizzerà in gare come il Tour de France. Hanno una vasta gamma di ingranaggi e viaggiano su ruote molto sottili. Quest’ultimo può essere facilmente danneggiato però. Le bici da strada non sono progettate per il comfort, ma anche così, rappresentano un’ottima opzione per il ciclismo su lunghe distanze.

Cyclo-Cross – Costruito per il fuoristrada, queste biciclette sono diventate popolari tra molte persone. Possono essere utilizzati per lo sport, il pendolarismo e una bella giornata in bicicletta. Sono affidabili e molto robusti. Inoltre, sono facili da gestire nella maggior parte delle situazioni. Non aspettarti di raggiungere grandi velocità, anche se non sono progettate per questo. Gearing può essere un problema in alcune situazioni.

Hybrid – Le biciclette ibride hanno iniziato a essere un incrocio tra mountain bike e bici da strada, ma negli ultimi anni sono diventate un mix di tutto e non hanno una classe definita ora. Possono variare da veloci e leggeri con molti ingranaggi, troppo lenti e pesanti con ingranaggi limitati. Qual è il migliore, è una scelta personale.

Touring: questo tipo di bici è un classico. Progettato per coloro che amano trascorrere ore in bicicletta e divertirsi. Questi sono progettati per il comfort e alcuni modelli possono essere abbastanza veloci. Sono anche abbastanza robusti da fare un po ‘di fuoristrada. L’unico inconveniente è che potrebbero non essere abbastanza veloci per alcuni ciclisti.

Con il pendolarismo da e verso il lavoro che diventa molto più popolare che mai, selezionare il tipo corretto di bici può significare la differenza tra goderselo o rinunciare e tornare a utilizzare l’auto o il trasporto pubblico. Se stai cercando una nuova bicicletta, assicurati di aver compreso le differenze prima di acquistarne una. Per ulteriori articoli, visitare http://www.thecyclingnetwork.co.uk