Suggerimenti per la manutenzione della bicicletta – Risoluzione dei problemi di bicicletta in comun

Suggerimenti per la manutenzione della bicicletta – Risoluzione dei problemi di bicicletta in comun

Per i proprietari di auto la cruda realtà è che alcuni dei problemi e dei problemi che il loro veicolo accade non hanno altra scelta che essere riparati da un tecnico dell’assistenza. Fortunatamente con una bicicletta, non c’è quasi nessun problema che non possa essere risolto in modo fai-da-te. Di fatto, è responsabilità di un ciclista imparare a risolvere da soli le proprie stranezze in caso di fuga lontano da casa o su un sentiero. Informati su come risolvere questi problemi comuni in bicicletta e amplia la tua conoscenza da lì:

Freni stridenti

Sul lato positivo, almeno i freni stridenti significano che stanno lavorando. D’altra parte è anche un segnale che una parte della bici potrebbe aver bisogno di manutenzione e lo stridio può essere abbastanza fastidioso mentre stai attraversando la città. Il primo passo è quello di pulire la superficie frenante da qualsiasi olio o sporcizia che ha fatto il suo percorso lì. Se ciò non funziona, puoi provare a riposizionare i freni in modo che colpiscano per primi la parte anteriore o posteriore dei pad: una correzione del tipo di errore. Si potrebbe anche voler passare a un materiale diverso della pastiglia del freno in quanto potrebbe avere una cattiva interazione causando il cigolio.

Stuck Post Post

Un reggisella bloccato si verifica quando una bicicletta è esposta agli agenti straordinari o quando il sedile non viene rimosso, lubrificato e asciugato abbastanza spesso A volte il problema può essere risolto con la forza e il grasso di gomito e altre situazioni terribili è necessario un seghetto. Il primo punto di partenza è gocciolare un olio penetrante nel palo bloccato per vedere se i corrosivi si dissolvono. Da lì una combinazione di riscaldamento e raffreddamento dell’area è necessaria per ottenere un netto contrasto di espansione e contrazione per liberare il metallo. In casi estremi è necessaria una morsa che potrebbe danneggiare il telaio – assicurarsi di essere paziente in ogni attività per consentire alle sostanze chimiche e ai metodi di reagire prima di passare alla fase successiva.

Pneumatici piani costanti

Le gomme che vanno costantemente in piano sono causate dal ripetuto passaggio su vetro e pietre taglienti o più probabilmente da un raggio che ha colpito il cerchio. Prima di cambiare ancora un altro pneumatico, ispeziona l’interno del cerchio dove il tubo colpisce per vedere se ci sono dei raggi o delle sbavature. Questi possono essere smerigliati o protetti contro con uno strato supplementare di imbottitura per rivestire l’interno del pneumatico.

Suono a gomito mentre si pedala

Con tutti i suoni della bici, la prima soluzione per la risoluzione dei problemi è il lubrificante, soprattutto perché è il più semplice ma anche molte volte perché è la soluzione. L’avviamento o il clic esercitato mentre si pedala è più spesso che non proveniente dal movimento centrale in cui si inseriscono i pedali. Non è un’idea orribile prendere questa staffa a parte e lubrificare all’interno dell’area, sostituendo eventuali cuscinetti che potrebbero essere arrugginiti e corrosi. Una volta sostituite le parti difettose, serrare saldamente il basamento e fare clic.

Imparare a risolvere questi problemi di bicicletta è un ‘”educazione-porta” definita. Una volta che hai imparato alcune semplici riparazioni, puoi passare a quelle più complesse per mantenere la tua bici sempre al lavoro.