Ottimi consigli per scegliere la bici giusta

Ottimi consigli per scegliere la bici giusta

Le biciclette sono considerate da molti come i veicoli perfetti. Sono ecologici, ti aiutano a bruciare calorie e rimanere in forma e sono un’alternativa molto economica alle auto poiché non usano benzina. Per non parlare, ovviamente, sono molto divertenti da usare. Mentre scegliere la bici giusta potrebbe non essere esattamente una decisione di fondamentale importanza, richiede di investire un po ‘di ricerca e di valutazione delle proprie esigenze.

Scegliere la bici giusta per te significa avere un’idea molto chiara di ciò che ti serve da una bici. La prima cosa che dovresti fare è chiedertelo, perché vuoi una bici? Per cosa lo userete? Qual è il tuo budget? Hai intenzione di portare cose su di esso? Dove e come hai intenzione di conservarlo? Come puoi vedere, può essere un po ‘più difficile di quanto si possa pensare all’inizio.

La tua prima decisione viene nel determinare quale tipo di bici è la migliore per le tue esigenze specifiche. Ci sono fondamentalmente quattro stili principali di bici tra cui scegliere, e la tua scelta dovrebbe dipendere da cosa ti aspetti dal tuo tipo di guida principale.

Innanzitutto, abbiamo le bici da strada, progettate per la guida su strade asfaltate e veloci. Questi hanno pneumatici molto sottili, un telaio compatto e molto leggero e una posizione di guida che ti fa piegare sul manubrio. Questo tipo di bicicletta potrebbe essere quello che stai cercando se vuoi una bici veloce e affidabile, progettata per percorrere lunghe distanze alla volta. Queste biciclette, tuttavia, sono progettate rigorosamente per gli ambienti urbani, quindi l’utilizzo di uno di questi in terreni accidentati, come un percorso attraverso i boschi, può avere conseguenze sgradevoli. Inoltre, la sua struttura molto leggera non la rende la scelta migliore per trasportare oggetti in giro.

Poi, ci sono le Mountain Bike. Questi sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni, e sono noti per il loro aspetto generale robusto e robusto, pneumatici larghi progettati per il terreno più accidentato e un telaio pesante e resistente. Le mountain bike possono sopportare condizioni molto difficili che sarebbero state impossibili per una bici da strada, ma non sono altrettanto veloci. A seconda del modello, anche questi sono generalmente più economici delle bici da strada. Tuttavia, gli acquirenti inesperti dovrebbero fare attenzione quando prendono una mountain bike poiché molte persone commettono l’errore di acquistare una bicicletta molto costosa piena di caratteristiche sorprendenti che non finiranno mai nemmeno usando una volta. Pensa sempre a ciò di cui hai bisogno e acquista smart.

Poi abbiamo le bici BMX. Questi sono “più semplici” dal punto di vista del design, ma spesso più costosi rispetto agli ultimi due perché sono in genere progettati per eventi o competizioni professionali, come gli X-games. A meno che non pianifichi realmente la competitività in uno di questi eventi, probabilmente stai meglio con una strada o con la mountain bike.

Ci sono anche biciclette “standard” più semplici che non hanno caratteristiche fantasiose o non necessarie, ma solo i requisiti minimi di cui hai bisogno da una bici. Se stai cercando l’opzione più semplice ed economica, non cercare oltre.

Qualunque cosa tu scelga, ricorda sempre: pensa sempre prima ai tuoi bisogni e non comprare qualcosa che finirai per non sfruttarlo mai completamente. Non compreresti una Ferrari solo per andare al supermercato, giusto?