Come stare al sicuro quando si pedala o si pedala per piac

Come stare al sicuro quando si pedala o si pedala per piac

Dal momento che i Giochi Olimpici hanno preso il primo posto nella nostra capitale, Londra, nel 2012, l’intera Gran Bretagna ha mostrato un lato più sportivo delle loro personalità con persone di tutte le età facendo uno sforzo in più per tenersi in forma. Il ciclismo è uno di questi sport che ha visto un notevole aumento di popolarità e sempre più persone si stanno avvicinando alle piste ciclabili e ai parchi per pedalare verso uno stile di vita attivo e un modo ecocompatibile di viaggiare attraverso città e città congestionate. Ma come possiamo garantire che la sicurezza sia della massima importanza quando ti piace andare in bicicletta a scuola, al lavoro o al piacere?

Ciclare in piena sicurezza è essenziale per tutti e se hai tre o 33 anni, è importante che tu prenda tutti i benefici di andare in bicicletta regolarmente senza perdere di vista e sapendo come bypassare i rischi.

Qualunque ora del giorno tu stia pedalando, la visibilità è la chiave. Assicurati di vestirti per la sicurezza e di rimanere visibile non solo agli altri utenti della strada ma anche ai pedoni. Scegli abbigliamento fluorescente, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione, e porta sempre con te le tue attrezzature riflettenti sulle tue piacevoli passeggiate in bicicletta o viaggi al lavoro in modo da non rimanere mai intrappolato e rimanere visibile dopo il tramonto. Assicurati che la bicicletta sia completamente equipaggiata con luci funzionanti, che dovrebbero essere accese dopo il tramonto o quando il tempo è peggiorato.

Oltre a indossare indumenti luminosi, assicurati che un casco sia sempre un accessorio da ciclismo, dopotutto se sei coinvolto in un incidente questo leggero copricapo potrebbe salvarti la vita. Assicurati che il tuo casco sia allacciato, si appoggi sulla tua testa e si adatti perfettamente per il massimo comfort e protezione.

Quando si tratta di andare in bicicletta sulle strade e di utilizzare piste ciclabili designate, assicurarsi di mantenere una distanza dal cordolo, ove possibile. Lascia abbastanza spazio tra te e il cordolo, oltre alla tua bicicletta e al traffico di passaggio per la massima sicurezza. Assicurati di stabilire un contatto visivo con i conducenti per renderli consapevoli del fatto che sei in giro, imparare come comunicare chiaramente con altri utenti della strada e rendere chiare le tue intenzioni con segnali concisi. Non usare mai i comfort del tuo viaggio, cuffie e telefoni cellulari sono la massima distrazione.

Conserva anche la tua bici in sicurezza facendo uso di ripari per biciclette e arredo urbano e ricorda che è possibile utilizzare un robusto lucchetto per bloccare la bicicletta in quasi tutti i luoghi. Assicurati che tutti i ricoveri per cicli siano pienamente operativi, specialmente nelle aree pubbliche, dove i rifugi danneggiati diventano facili bersagli per i ladri.

Conclusione

Il ciclismo è un’attività divertente per tutta la famiglia ed è il modo più economico per viaggiare quando si tratta di andare al lavoro o a scuola, ma essere consapevoli di questi consigli sulla sicurezza significa che puoi evitare i rischi e andare in giro per la tua giornata.