Recensione di Rocky Mountain Bikes

Recensione di Rocky Mountain Bikes

Le mountain bike Rocky sono costruite resistenti e collaudate ancora più duramente. Il team di mountain bike Rocky ha il terreno di prova perfetto nel proprio cortile in Canada.

Rocky mountain vertice 990 RSL

Questa è una recensione delle mountain bike Rocky Vertex 990 RSL.

Questa è una delle migliori mountain bike da cross cross in carbonio 29er della squadra di Rocky Mountain.

Per una coda dura questa moto è più veloce di molti altri in questa gamma di dimensioni e stile, è un modello confortevole, conforme e più tollerante rispetto ad altri 29ers in carbonio che può essere un po ‘duro per il pilota.

La geometria della bici permette di essere un po ‘più divertente ed è ottima nelle discese.

La corsa

La proprietà discendente di questa bici è una delle sue caratteristiche, è allentata nell’angolo della testa, e non troppo lungo nel tubo sterzo che rende facile da controllare e divertente da guidare, ha la capacità di far girare grandi pneumatici, la testa rastremata il tubo lo rende bello e rigido, e il 42x 12 di coda con altre misure di rigidità aumenta la fiducia del ciclista.

La coerenza e l’affidabilità nel mantenere la linea e non essere aggirati come le altre code, rendendolo un giro confortevole nella maggior parte delle condizioni.

La forcella è un set e dimentica l’oggetto che ti consente di impostare la pressione all’inizio della corsa e di non dover più preoccuparti di nuovo.

Pneumatici

Inserendo le valvole e aggiungendo il sigillante, è facile convertirlo in pneumatici senza camera d’aria, quindi è possibile correre a una pressione di pneumatici inferiore e non preoccuparsi più delle pizzicature.

Altre caratteristiche

Vertex 990 RSL viene fornito con una trasmissione completa Sram. Gestisce un treno completo XO, dai comandi alle pedivelle e al deragliatore posteriore.

Questo lo rende costante, preciso e affidabile.

Telaio

Come per la maggior parte delle Rocky Mountain Bikes, la montatura non solo ha un bell’aspetto, ma ha anche un tubo di livello super basso quasi come un saltatore di sporcizia, ed è una bici compatta, leggera ed elegante.

A parte il cavo del freno posteriore, tutti gli altri cavi sono inseriti internamente all’interno del tubo down frame, che nasconde tutti gli antiestetici cavi.

Target Rider

Questa è una bici fantastica per un pilota di fondo, un maratoneta o qualcuno che vive dove i sentieri sono belli e fluidi, in quanto non è l’ideale come bici da trail.