Quali sono le biciclette più sicure sulla strada?

Quali sono le biciclette più sicure sulla strada?

Ogni ciclista deve sapere che, a parte gli effetti positivi che la guida di una bicicletta ha sulla tua salute, può essere un’attività piuttosto pericolosa e rischiosa. Gli automobilisti non prestano sufficiente attenzione ai ciclisti, motivo per cui molti ciclisti vengono spesso colpiti dalle auto. Molte collisioni tra veicoli a motore e ciclisti provocano lesioni gravi o addirittura la morte.

Ecco perché i ciclisti devono agire in modo responsabile e fare tutto il possibile per stare al sicuro. Possono farlo indossando l’equipaggiamento protettivo adeguato e rispettando le regole del traffico e seguendo le procedure di condivisione della strada. Nemmeno l’acquisto di una bicicletta che presenti tutte le caratteristiche di sicurezza possibili non guasterebbe. La Kilduff Bike e la Josh Zisson sono considerate due delle biciclette più sicure oggi.

La bicicletta Kilduff

Questa è una delle poche biciclette dotate di cambio automatico. È dotato di cambio automatico a 3 velocità e viene fornito con un freno a mano, quindi non ci sono leve sul manubrio, il che è piuttosto conveniente. Non è una bici molto veloce, e non ha 12 o 18 marce, che è ciò che molta gente vuole in una bici, ma non ne ha assolutamente bisogno. Gli ingranaggi vengono spostati con l’aiuto di un mozzo interno a 3 velocità. Puoi anche scegliere di ottenere i freni di potenza opzionali, che vengono attivati ​​spingendo indietro la pagaia, che applica sia i freni posteriori che quelli anteriori. Questo è molto più comodo e più sicuro perché attivi entrambi i freni contemporaneamente e lo fai con le gambe, così puoi fermarti più velocemente e facilmente. La bici costa $ 329 e se è possibile ottenere il pacchetto del freno di potenza per $ 399.

Concept Bike di Josh Zisson

Questo prototipo creato da Josh Zisson, un avvocato e un ciclista ricreativo, ha tutte le caratteristiche di sicurezza che si possono immaginare. Zisson ha fatto del suo meglio per rendere questa bici più visibile possibile, ed è per questo che ha installato un faro a LED e luci di marcia diurna su di esso. C’è un mozzo di dinamo che fornisce energia alle luci e una luce posteriore che si intensifica quando colpisci i freni. Per finire, la bici è rivestita con un rivestimento retroriflettente, totalmente ecologico e non può essere danneggiato dalla luce UV o dalla pioggia.

Ci sono un sacco di macchine per le strade con cui i ciclisti devono condividere la strada , e la loro concentrazione sulla strada è fondamentale.