Dovresti comprare una bici usata?

Dovresti comprare una bici usata?

Sono una persona molto pratica e mi piace risparmiare denaro ovunque sia possibile. Spremere l’ultimo bit di utilizzo da tutto ciò che compro. Compro auto usate, a volte vestiti consumati e, a volte, compro bici usate. Non sto parlando di biciclette vintage da collezione, intendo cavalieri di tutti i giorni.

Le biciclette hanno iniziato a diventare incredibilmente costose in questi giorni. Ottieni molto per i tuoi soldi, ma non posso giustificare la spesa di $ 5,000 – $ 10,000 su una bicicletta e non riesco a capire perché chi non corre per vivere può. Ho iniziato a guidare seriamente le bici quando potevi comprare una bici equipaggiata a mano Campagnolo o Dura Ace per circa $ 1200. Erano molti soldi all’inizio degli anni ’80, ma anche con l’inflazione, non penso che sarebbe stato simile a 5000 $ oggi.

Una delle grandi cose delle vecchie biciclette con telaio in acciaio è che sono state fatte a mano. Un costruttore di cornici ha messo un tubo utile in una maschera, li ha brasati insieme e poi ha archiviato le fughe per pulirle. Molti dei grandi nomi della costruzione di biciclette erano in realtà poche persone che lavoravano in un piccolo negozio, producendo poche centinaia di cornici all’anno.

I telai in acciaio possono spesso essere riparati e, se necessario, un tubo danneggiato può essere sostituito con uno nuovo. Piccole ammaccature possono essere riempite con brasatura e una cornice ritorta può essere riallineata. Un telaio in fibra di carbonio si piegherà solo fino a qui e poi si romperà. Un telaio in acciaio può durare per sempre fintanto che rimane asciutto. Gli adesivi che tengono insieme un telaio in fibra di carbonio possono rompersi nel tempo.

Quindi, tornando alla domanda iniziale, dovresti comprare una bici usata? Assolutamente! Ci sono sempre state persone che hanno bisogno di comprare una nuova bici ogni anno o due. Ci sono anche molte persone che decidono di andare in bicicletta, spendere una fortuna con l’attrezzatura, e poi scoprire che andare in bicicletta non è la loro cosa. La loro bici finisce per essere un costoso portabiancheria, o lo vendono, spesso per molto meno di quanto hanno pagato per questo.

Gli annunci pubblicitari desiderati sono pieni di fantastiche biciclette che sono state gravemente utilizzate, ad un prezzo molto inferiore al nuovo prezzo. A differenza delle auto, le bici sono piuttosto semplici ed è facile capire se una bici è danneggiata o usurata. Se non sei un ciclista esperto, prendi qualcuno che è con te quando guardi una bici usata. Esaminare la bici per danni evidenti. Cerca i segni sui pedali e le leve dei freni perché spesso vengono mostrati se la bici si è schiantata. Se la bici ha un telaio in acciaio o alluminio, puoi facilmente controllare l’allineamento del fotogramma con un pezzo di corda (ci sono video su YouTube che mostrano come farlo). Prendo uno strumento di controllo della catena con me quando guardo una bici usata. Se il venditore dice di aver guidato la moto solo poche volte ma il controllore della catena indica una catena pesantemente usurata, potrebbe allungare un po ‘la verità (e la catena). Se c’è un computer sulla bici, cerca il chilometraggio totale. Non è garantito, ma se il computer mostra 10.000 km, potrebbe significare che la moto è stata utilizzata molto più di quanto ammette il venditore. Controllare l’usura delle corone e dei denti. Se la moto è stata utilizzata molto, i denti delle corone potrebbero essere portati ai punti, ei denti sugli ingranaggi, in particolare il primo, il secondo e il terzo più grande potrebbero avere un piccolo gancio sul bordo posteriore. Controllare il gancio del deragliatore posteriore per accertarsi che non sia piegato in caso di incidente. Se il venditore si vanta di essere un corridore, potrei essere un po ‘diffidente nell’acquistare una bici da loro perché le corse mettono molto stress su una bici e gli incidenti violenti sono un evento comune.

Controllare attentamente il telaio per rilevare eventuali segni di fessura attorno al movimento centrale, in quanto molto stress e flessione. Su telai in acciaio o alluminio, cercare rughe nella vernice, in particolare dove le gambe della forcella incontrano la corona e dove il tubo del tubo incontra il tubo sterzo. In un incidente frontale, ad esempio, quando qualcuno colpisce un’auto parcheggiata, la vernice si può rompere o ruga in queste aree. Ruota il manubrio e cerca segni di allentamento o brinellatura (sembra che lo sterzo sia “a cricchetto”). Gli auricolari vecchio stile possono essere sostituiti facilmente, ma le cuffie integrate che si trovano sulla maggior parte delle nuove biciclette possono essere difficili da sostituire. Se c’è un problema evidente con l’auricolare, scoprire se può essere sostituito sulla bici che si sta prendendo in considerazione, o fare controllare la bici da qualcuno che conosce le cuffie. Il produttore di componenti Chris King è un critico esplicito delle cuffie integrate e spiega le sue preoccupazioni sul suo sito web ( http://www.chrisking.com ).

Controllare le ruote per oscillazioni e soprattutto punti piatti. Le oscillazioni sono solitamente facili da risolvere ma i punti piatti sono più difficili. Ruote su biciclette di fascia alta possono facilmente valere $ 1500 o più, quindi assicurati che siano in buone condizioni.

Infine, prendi la bici a fare un giro. Prendi alcuni strumenti base insieme a te in modo da poter effettuare le necessarie regolazioni dell’altezza. È difficile dire se una bici è adatta a te se non è configurata correttamente. Guida senza mani se puoi perché, se la cornice non è allineata correttamente, probabilmente virerà verso un lato. Assicurati che la bici sia “giusta”. Diverse forme e modelli di bici hanno diverse geometrie ed ergonomia, e ognuna ha la propria sensibilità. La moto si sente vivace? Ti sembra voglia di andare avanti quando pedali forte o ti sembra un peso morto? Non tutte le bici sono create uguali e solo perché un telaio è realizzato in fibra di carbonio non significa che sia ben fatto. Quando ti alzi e pedali forte, il telaio si flette?

Quindi, se è il momento di una nuova moto, ma non puoi permetterti la bici dei tuoi sogni, se sei un paziente e fai i compiti, potresti essere in grado di trovare la bici dei tuoi sogni per una frazione di quello che costa nuovo . Prenditi tutto il tempo necessario, controlla attentamente la bici usata e, se sembra buona, fai il grande passo e potenzialmente risparmia centinaia o addirittura migliaia di dollari.