Manutenzione periodica del ciclo

Manutenzione periodica del ciclo

Mantenere la tua moto in ottime condizioni può fare molto per mantenere i centesimi in tasca, oltre a rendere la tua guida molto più piacevole. Nessuno vuole andare in giro su una bici scricchiolante e spaccare e girare la testa ovunque tu vada. Mantenere la manutenzione della bici può richiedere meno tempo di quanto si pensi se si eseguono controlli regolari.

Mantenere la tua bici pulita è una delle parti più importanti della manutenzione della bici, nessuno vuole lavorare su una bici sporca e con pezzi di sporco / sale lasciati a depositarsi comincerà a causare corrosione e problemi di usura quindi prima di tutto tieni la bici pulito. Non correre per l’idropulitrice anche se questo può spesso causare più danni che benefici, tornare al secchio originale e alla spugna e un ciclo consigliato di lavaggio. Sii meticoloso nel modo in cui pulisci la bicicletta, entra in tutti gli angoli e usa vecchi stracci, spazzolini da denti, ecc. Per ottenere quelli difficili da raggiungere e ottenere una buona finitura sulla tua pulizia.

Dopo aver lavato la bicicletta, lavarla via e usare un lubrificante per lo spostamento dell’acqua sulla catena e sui denti per eliminare quell’ultima goccia d’acqua che si trova all’interno della catena e degli ingranaggi, è lì che non puoi vederlo. Una volta pulita la bici è il momento di lubrificare la moto e questo non significa semplicemente rivestire la catena di olio. Utilizzare un lubrificante per catene specifico per cicli di alta qualità per evitare che la catena si ostruisca con olio che raccoglie lo sporco mentre si guida, il che a sua volta aumenta l’usura dei componenti. Dopo aver applicato un sottile strato di lubrificante sulla catena, lasciarlo a bagno per circa mezz’ora. Mentre il lubrificante è inumidito strofinare una piccola quantità di grasso sui cavi e mettere un piccolo tallone di grasso da ogni Ferrell sul cavo in modo che i cavi funzionino essi tirano il grasso al cavo esterno anche questo impedisce all’acqua di entrare i cavi. Mi piace mettere il grasso all’interno del selvaggio per dare più protezione dagli elementi. Applicare anche piccole quantità di lubrificante sulle viti dei mech e fare una sola goccia e nel momento in cui si esegue questa operazione, il lubrificante per catena deve essere immerso in modo da afferrare un vecchio panno umido e togliere il lubrificante in eccesso dalla catena.

Con la bici ora pulita e lubrificata, il tuo lavoro non smette di controllare le marce ei freni funzionano correttamente e, se necessario, aggiustati se non sai come aggiustare i cavi, quindi entra in un negozio di biciclette locale, puoi creare molto più danno non sapendo cosa stai facendo. Una volta che hai controllato le marce e freni, controlla che la moto funzioni dalla parte anteriore a quella posteriore, verificando che ciascun bullone sia fissato e serrato alla posizione corretta, dove necessario e assicurandosi che le gomme non siano perite e gonfiate alla pressione corretta.

Mantenere il controllo di queste semplici attività renderà la tua bici più lunga, manterrai il valore della tua moto più alto e ti divertirai a pedalare di più senza scricchiolii e scricchiolii imbarazzanti.

Perché non investire in alcuni lubrificanti o strumenti del ciclo di qualità?