La connessione tra andare in bicicletta e essere più felici

La connessione tra andare in bicicletta e essere più felici

Tutti i giorni che vivono in città hanno messo il loro tributo su molti di noi. Alcune persone sono afflitte da malattie discutibili e alcune sviluppano nuove sfumature per le loro personalità che rasentano il lato dello spiacevole. Le persone che guidano automobili e soffrono per le lunghe ore di traffico hanno incorporato nuove parole nel loro vocabolario, principalmente dal lato della sudorazione con gesti delle dita corrispondenti.

Questo è il motivo per cui non c’è da meravigliarsi che oggi molti metodi di de-stress vengano promossi da presunti esperti che non hanno mai subito uno stress enorme nelle loro vite o lo fanno su base minima. Uno dei metodi più popolari introdotti è la guida in bicicletta, un tempo passato che è passato dall’hobby per l’infanzia a uno strumento necessario per lo stile di vita. Con tutte le vibrazioni negative che incontriamo ogni giorno, ci sono questi semplici hobby che ci fanno rilassare e rilassare e dimenticare anche solo per un po ‘che siamo stressati dagli adulti che cercano solo di sopravvivere.

A meno che tu non sia Miss Suzy Sunshine, essere felici è uno stato emotivo che le persone trovano difficile ottenere oggi. Con così tanti pensieri che bloccano le nostre menti e pile di lavoro che sono quasi al massimo, chi ha il tempo di pensare pensieri felici, giusto? Bene, tutto ciò che può essere risolto con un semplice giro in bicicletta in una campagna tranquilla o addirittura un pedale mattutino che spinge verso la tua corsia ciclabile locale. Il fatto che tu possa rallentare e osservare con calma lo scenario che passa abbassa i tuoi livelli di stress a causa di uno, andare in bicicletta è una buona forma di esercizio aerobico che abbassa anche la pressione sanguigna e riduce i rischi di sviluppare malattie cardiache e persino il diabete perché mantiene livelli di zucchero nel sangue normali.

Oltre al lavoro e alla vita di tutti i giorni, ci sono anche piccole cose come il tuo peso che sembrano una cosa così piccola, ma che pesano pesantemente nella tua mente con un colpo ancora più pesante sulla tua autostima. In un mondo che riserva molto spazio all’aspetto fisico, essere in sovrappeso è un problema che non puoi ignorare. La guida in bicicletta ti aiuta a bruciare più calorie e tonifica anche le gambe, specialmente se usi la bicicletta per andare e tornare dal lavoro ogni giorno. Oltre a bruciare più calorie, guadagni anche massa muscolare senza l’aiuto di integratori per il bodybuilding, grazie mille. Rendi tonici i tuoi corpi e la tua autostima è in buona forma.

Andare in bicicletta fa anche bene all’ambiente perché le bici non emettono anidride carbonica per distruggere i polmoni. Quando guidi la tua auto, respiri fumi più sgradevoli di quelli che camminano per le strade soprattutto quando ti trovi nella zona di traffico dove l’aria è più densa e più cattiva. Respirare aria più pulita in questi tempi industriali può certamente rendere chiunque una persona più felice.

E, ultimo ma certamente non meno importante, il ciclismo ti impedisce di sentirti troppo depresso e bloccato. Gli studi hanno dimostrato che andare in bicicletta riduce i livelli di depressione e stress e ha anche dimostrato di ridurre i sintomi della sindrome premestruale. Forse respirare tutta quell’aria fresca e scivolare lentamente in un ritmo lento ma piacevole ti fa fermare e rallentare e mette le cose in una prospettiva migliore. Le cose diventano più chiare e i problemi vanno via? Ora quelli sono i motivi per cui essere felici, quindi vai avanti, prendi le tue bici – a una velocità o a più velocità e pedala verso la felicità a partire da ora.