Entrare nell'ingranaggio per lo sport del ciclismo

Entrare nell'ingranaggio per lo sport del ciclismo

Il ciclismo di questi tempi è ormai considerato uno sport piuttosto che un’attività di pendolarismo o di piacere. In un’epoca in cui molte persone sono incoraggiate ad essere in buona salute in ogni modo possibile, questa è stata una modalità preferita da molte persone. Non solo funziona sul tono e sul rafforzamento dei muscoli degli arti inferiori, ma ottieni anche i vantaggi che sono già associati alla guida in bicicletta: poter godere dello scenario e viaggiare verso una destinazione senza bisogno di mezzi pubblici o veicolo a gas.

Che tipo di bici da allenamento?

Quando tu, come ciclista, inizi a trattare questa attività come uno sport, una delle prime cose che devi fare è trovare una bicicletta per allenarti. Il miglior tipo di bicicletta, secondo gli esperti, è la ruota fissa o più comunemente noto come un fixie. Questo tipo di bici, in contrasto con la ruota libera, di solito funziona con una sola marcia, e la catena di trasmissione dal pedale corre lungo un ingranaggio fissato direttamente al mozzo della ruota posteriore, quindi quando la ruota posteriore si muove, i pedali si muoveranno anche con esso. Quindi, cosa rende questa bici la migliore con cui allenarsi? Il ciclista che utilizza questa bici ha la certezza che la pedalata costante è fatta per tutto il tempo in cui la moto è in movimento, quindi imparerà quale sia il suo stile di pedalata e persino si renderà flessibile nella manovra dei pedali a seconda del terreno su cui sta cavalcando . Tuttavia, è possibile vedere queste biciclette principalmente su pista ciclabile, dove le strade sono lisce e uniformi.

Dove prendere la bici?

Proprio come in qualsiasi altra attività, non è mai consigliabile acquistare attrezzature nuove di zecca a meno che non si sia certi del proprio impegno nei confronti dell’attività. Nel caso delle biciclette, ci sono molti venditori che trattano biciclette di seconda mano che puoi usare. Anche se una moto a ruota fissa è stata con noi sin dall’inizio dell’invenzione di questo modo di trasporto, c’è stato un punto nella storia quando la sua produzione e popolarità è diminuita con l’avvento della bici a ruote multiple. Tuttavia, non è mai del tutto deluso e, in effetti, ha riacquistato il favore negli ultimi anni a causa del crescente interesse da parte degli abitanti delle città che vogliono solo un giro semplice e facile per il pendolarismo all’interno della città. Ora è possibile vedere nuovi modelli con design modernizzati di questa bici. La sua popolarità migliorata significherà sicuramente che più di queste bici possono essere viste nei negozi di seconda mano. Se davvero preferisci le selezioni nuove di zecca, puoi anche controllare le opzioni di fixie online. Pensa solo di investire in modelli nuovi e migliori una volta che ti sei reso conto che questa bici ti sta bene.

Come continuare a farlo?

Proprio come qualsiasi prodotto fatto dall’uomo, dovresti averne cura in modo che la sua qualità e le sue condizioni rimangano nella migliore forma. La pulizia e oliatura della catena su base regolare è probabilmente l’attività che non dovresti mai dimenticare di fare. Per le altre parti della bici, cerca di non irrigidire le varie parti in modo che l’acqua non venga trattenuta nei recessi profondi del meccanismo della tua bicicletta, in quanto ciò potrebbe causare arrugginimento e usura accelerata. Invece, utilizzare uno straccio bagnato immerso in un secchio di acqua saponata e pulire con cura.